Pubblicato il giorno 17-lug-2021

CAF Patronato MOTTA

La sicurezza sul lavoro in caso di caldo eccessivo è un tema che, con l’arrivo dell’estate e l’aumento delle temperature, assume ogni anno una rinnovata importanza.

I rischi per la salute a cui è sottoposto ciascun lavoratore a causa delle condizioni climatiche e della stagione estiva sono tanti e sono diverse le fonti normative e di prassi che, a diversi livelli e nel corso degli anni, hanno regolato la materia.

Lo ricorda l’Ispettorato Nazionale del Lavoro che, con la nota numero 4639 del 2 luglio 2021 non ancora pubblicata sul portale istituzionale ma messa a disposizione dal Sole24ore, ha evidenziato l’esigenza di intensificare le azioni di prevenzione del rischio da stress termico, con particolare riferimento ai cantieri edili e stradali, all’agricoltura e al florovivaismo.
Richiedi preventivo
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.