Pubblicato il giorno 2-gen-2021

CAF Patronato MOTTA

Bonus bebè 2021, dall'INPS il promemoria: per i genitori che lo hanno ottenuto nel 2020 è necessario il rinnovo ISEE dal 1° gennaio per il calcolo corretto dell'assegno di natalità. Senza DSU aggiornata si riceve l'importo minimo di 80 o 96 euro. I dettagli nel messaggio INPS numero 4819 del 22 dicembre 2020.
Coloro che sono diventati o diventano genitori, anche adottivi, nel 2020 hanno avuto o hanno la possibilità di ottenere il bonus bebè così come delineato dalla Legge di Bilancio dello scorso anno. Garantito un assegno di natalità fino al compimento del primo anno di età o del primo anno di ingresso in famiglia a seguito dell’adozione del bambino o della bambina.
La conferma della misura anche per il 2021 sta per arrivare con l’approvazione della nuova Manovra, ma il prossimo anno con molta probabilità sarà un anno di transizione.
Non è chiaro se il bonus bebè spetterà per l’intero anno o se, come previsto dal progetto di legge sull’avvio per l’assegno unico per i figli, sarà abolito ed accorpato nel nuovo strumento di sostegno universale per le famiglie.
per ulteriori informazioni rivolgiti al ns. CAF
🌐 www.CafMotta.it
📩 motta@servizicafitalia.it
Contattaci
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.