Pubblicato il giorno 29-set-2020

CAF Patronato MOTTA

Bonus bancomat, cashback fino a 300 euro, super-cashback di 3.000 euro e lotteria degli scontrini. Il 2021 fa il pieno di premi di Stato per chi abbandona i contanti in favore del POS. L'obiettivo è contrastare l'evasione fiscale.
Bonus bancomat in partenza nel 2021, dal cash-back alla lotteria degli scontrini.
Il piano di incentivi all’uso del POS per contrastare l’evasione fiscale entra tra le priorità dell’Esecutivo insieme alla riforma fiscale.
Già per le spese sostenute dal mese di dicembre partirà il bonus cashback del 10%, riconosciuto entro il limite di spesa di 3.000 euro e pari quindi ad un massimo di 300 euro. Stando alle ultime anticipazioni, avrà diritto al cashback chi effettuerà almeno 50 transazioni tracciabili in 6 mesi.
Il bonus bancomat del 10% non sarà però il solo incentivo per stimolare i pagamenti tracciabili. Il bonus befana previsto dalla scorsa Manovra, ma poi archiviato causa emergenza, si trasforma nel super-cashback di 3.000 euro.
Ne avranno diritto i 100.000 cittadini che utilizzeranno in misura maggiore la carta, a prescindere dall’importo di spesa. Tramite l’App IO sarà possibile consultare la propria posizione in classifica e tenere traccia dei pagamenti effettuati.Ultima non certo per importanza è la lotteria degli scontrini, con premi maggiori per chi paga con mezzi tracciabili.
per ulteriori informazioni rivolgiti al ns. CAF
🌐 www.CafMotta.it
📩 motta@servizicafitalia.it
Contattaci
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.