Pubblicato il giorno 25-nov-2020

CAF Patronato MOTTA

Bonus bancomat, cashback a partire da dicembre in occasione delle spese di Natale: parte con un rimborso da 150 euro l'operazione collegata al piano Italia Cashless. Vediamo cos'è e come funziona, in attesa del decreto attuativo del MEF.
Bonus bancomat: cos’è e come funziona il cashback? Sulle spese di Natale il MEF lavora ad un maxi-rimborso, ed è particolarmente atteso il decreto attuativo con le regole ufficiali.
Il piano Italia Cashless farà il suo debutto a partire dal mese di dicembre. Il bonus bancomat partirà in concomitanza con il periodo delle spese natalizie, anche al fine di incentivare gli acquisti nei negozi fisici.
La data di avvio del bonus bancomat sarà verosimilmente rinviata rispetto alle previsioni iniziali. Non dal 1° ma dall’8 dicembre, con un mese sperimentale che consentirà di ottenere rimborsi fino a 150 euro, la stessa somma che a regime sarà prevista su base semestrale.
Dopo l’ok allo schema di decreto da parte del Garante per la Privacy, si attende ora il testo del provvedimento definitivo per capire come funziona il bonus bancomat.
La misura, accanto alla lotteria degli scontrini, punta a favorire l’uso di strumenti di pagamento tracciabili, via ritenuta funzionale alla riduzione del fenomeno dell’evasione fiscale e per una maggiora trasparenza nelle transazioni effettuate dai consumatori finali.
per ulteriori informazioni rivolgiti al ns. CAF
🌐 www.CafMotta.it
📩 motta@servizicafitalia.it
Contattaci
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.